Recensioni

Monday, 04 May 2020 13:53

Planet of the Apes - Il pianeta delle scimmie saga: Apes Revolution, video recensione del secondo capitolo del reboot con Andy Serkis Featured

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Concludiamo il viaggio nel cofanetto de Il pianeta delle scimmie - Planet of the apes con la video recensione di Apes Revolution, secondo capitolo della saga reboot diretto da Matt Reeves con Andy Serkis e Gary Oldman: ecco qui sotto la video recensione con anche le informazioni sugli extra del blu-Ray.

 

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

 

     

Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie è un film del 2014 diretto da Matt Reeves, l’ottavo della fortunata serie de Il pianeta delle scimmie. In una San Francisco devastata dall’ALZ-113, un virus creato dieci anni prima per curare l’Alzheimer ma rivelatosi poi mortale per il genere umano, convivono due gruppi distinti. Da un lato gli unici umani superstiti del pianeta che, naturalmente immuni al virus, tentano di sopravvivere con ben poche risorse all'interno di una fortezza. Dall'altro un coeso gruppo di scimmie che, rese evolute dallo stesso farmaco, sperimentato sulla loro pelle, vivono pacificamente nella foresta di sequoie della città. Il precario equilibrio si interrompe quando Dreyfus (Gary Oldman), leader degli umani, invia lo scienziato Malcolm (Jason Clarke) e alcuni compagni armati nel territorio delle scimmie, sebbene quest’ultime lo avessero severamente vietato. L’obiettivo è quello di accedere ad una diga nei pressi della foresta per riottenere l’energia elettrica. Esitante, il leader Caesar (Andy Serkis), lo scimpanzé che aveva guidato la liberazione della sua specie, accetta la permanenza degli umani, a patto che le armi non vengano mai usate. Inizia così una delicata convivenza, continuamente minacciata dallo scoppio della tensione: è Ellie (Keri Russel), la moglie di Malcolm, a recuperare prontamente la fiducia delle scimmie dopo l’ultimo incidente diplomatico causato da Carver, un uomo che minaccia il figlio neonato di Caesar. Tuttavia, con qualche difficoltà, tutti riescono ad integrarsi. Tutti tranne Koba, un bonobo rancoroso nei confronti degli umani per gli esperimenti che anni prima lo hanno sfregiato: pur di vendicarsi è disposto a tutto, anche a rinnegare il codice morale delle scimmie… 

Read 359 times Last modified on Monday, 04 May 2020 14:09

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Waiting for the barbarians, recensione del film con Mark Rylance, Johnny Depp, Robert Pattinson
  • Undine, recensione del film di Christian Petzold, vincitore dell'Orso d’argento per la Miglior Attrice a Paula Beer
  • Rubrica "Raiders of the lost film": Gli insospettabili (1972) di Mankiewicz con Laurence Olivier e Michael Caine
  • Dogtooth, podcast recensione del film di Lanthimos al cinema

Uscirà la settimana prossima al cinema Waiting for the Barbarians, film diretto da Ciro Guerra, tratto dal romanzo di J. M. Coetzee e con protagonisti Mark Rylance, Johnny Depp e Robert Pattinson: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e v i propone qui di seguito la recensione.

Read More

Arriverà a fine settembre al cinema Undine di Christian Petzold, vincitore dell'Orso d’argento come Miglior Attrice alla protagonista Paula Beer: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More

Ripartiamo con la rubrica "Raiders of the lost film" con il film Gli Insospettabili (Sleuth), film del 1972 diretto da Joseph L. Mankiewicz con Laurence Olivier e Michael Caine: ne parliamo qui di seguito nel nostro consueto podcast sul viaggio nel cinema. 

Read More

E' al cinema un film inedito in italia del maestro greco Yorgos Lanthimos, Dogtooth: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More
Real time web analytics, Heat map tracking